Organizzazione di un sistema di sorveglianza ambientale e valutazione epidemiologica nelle aree circostanti gli impianti di incenerimento in Emilia-Romagna

Pubblicato "Gli effetti degli inceneritori sulla salute"

Il sesto libro della collana "Quaderni di Moniter" presenta i risultati degli studi epidemiologici effettuati sulla popolazione dell'Emilia-Romagna.

20/06/2012


Lo studio degli effetti sanitari sulla popolazione residente nei dintorni degli inceneritori dell’Emilia-Romagna ha riguardato nel complesso circa 230 mila persone, pari a circa il 5% della popolazione regionale.

Gli studi epidemiologici relativi alle esposizioni di breve durata hanno riguardato gli effetti sugli esiti della gravidanza, tra cui anche l’abortività spontanea e le malformazioni congenite. Queste indagini hanno considerato i circa 10.000 nati nelle aree in studio nel periodo 2003-2006. Inoltre, in appendice sono riportati i risultati dell´indagine sui nati nel periodo 2007-2010.

Per gli effetti a lungo termine sono state invece valutate la mortalità e l’incidenza di tumori su tre coorti di residenti in prossimità degli inceneritori, differenti per dimensioni e durata dell’esposizione.

 

Il volume è scaricabile gratuitamente dalla pagina dedicata ai Quaderni di Moniter.

Inoltre, è visualizzabile anche la versione sfogliabile.

Il volume in formato cartaceo può essere richiesto ad Arpa Emilia-Romagna (urpdg@arpa.emr.it).




Versione stampabile Versione stampabile