Aumenta la sensibilità, recuperiamo il ritardo

Cristina Mazziotti

application/pdf mazziotti_ecos2020-01_per_web-15.pdf — 94 KB

Negli ultimi anni siamo stati testimoni dell'aumento di attenzione verso la presenza di plastica in mare e delle azioni volte all'utilizzo di materiali alternativi e meno persistenti nell'ambiente. Una riflessione su questo cambio culturale proposta dalla Struttura oceanografica Daphne di Arpae. 

ultima modifica 2021-02-03T11:56:55+02:00