Inceneritore Herambiente Spa

L’impianto di termovalorizzazione rifiuti di Herambiente SpA (Inceneritore) di Forlì è dedicato ad attività di recupero di rifiuti urbani e assimilati non pericolosi, con una capacità superiore a 3 tonnellate all'ora (soglia prevista al punto 5.2 dell'Allegato VIII alla parte Seconda del D.Lgs. 152/2006 e ss.mm.) ed è in possesso di Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA) rilasciata da Amministrazione Provinciale Forli-Cesena consultabile all’indirizzo: http://ippc-aia.arpa.emr.it/ippcaia/DettaglioImpiantoPub.aspx?id=296

La configurazione impiantistica attuale autorizzata, con una linea di incenerimento funzionante, risulta essere quella definitiva. La linea di incenerimento rifiuti (linea n.4) ha capacità termica nominale pari a 46.5 MWt ed è autorizzata al trattamento dei rifiuti fino a
120.000 tonnellate annue, nonché al rispeto delle prescrizioni impartite dal Piano Regionale di Gestione dei Rifiuti (PRGR) approvato con deliberazione dell’Assemblea Legislativa n.67 del 03/05/2016, che ne regolamenta i quantitativi ed il flusso di rifiuti urbani e rifiuti speciali.

L'energia termica dei fumi di combustione è recuperata mediante produzione di vapore in pressione e successivo invio a turbina di cogenerazione per la produzione di energia elettrica.

I rifiuti in ingresso all’impianto, prima della loro accettazione, sono sottoposti al controllo della radioattività, che avviene mediante il passaggio degli automezzi attraverso uno specifico portale posto in ingresso all'area impiantistica; la maggior parte delle segnalazioni di radioattività che si riscontrano è riferita a rifiuti urbani nei quali risultano presenti residui biologici da trattamenti sanitari di pazienti non ospedalizzati.

L'Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA) prevede che Arpae disponga di un collegamento in remoto per la consultazione dei dati emissivi registrati dal Sistema di Monitoraggio in continuo all’emissione (SME). Arpae, inoltre, deve essere informata tempestivamente attraverso comunicazioni del gestore di tutte le condizioni di anomalo funzionamento dell’impianto, superamento dei limiti di emissione, oltre che delle condizioni che determinano i fermi impianto e delle date di riavvio dello stesso.

Dettaglio tecnico inceneritore Herambiente Spa

Riferimenti utili:
Autorizzazione integrata ambientale
Herambiente Spa, dati in tempo reale emissioni in atmosfera

Attività Comitato tecnico permanente (Ctp)

Report relativi alle emissioni dell'inceneritore Herambiente

ultima modifica 2021-02-18T12:20:30+02:00