A Bologna accordo per la gestione degli esposti sul rumore

Diventa operativo il protocollo siglato nell’ottobre scorso tra Comune di Bologna e Arpae

È operativo il protocollo d’intesa PG 2021/151904 del 1° ottobre 2021 siglato tra  Arpae e Comune di Bologna per la gestione degli esposti in materia d'inquinamento acustico.

L'accordo recepisce la procedura di gestione delle segnalazioni degli inconvenienti ambientali che non rivestono carattere d’urgenza già da tempo in uso in Arpae. Il protocollo  permetterà di gestire le segnalazioni dei cittadini sulla base di tempi e procedure condivise con l'autorità competente dal momento dell'arrivo fino alla risoluzione finale, garantendo trasparenza dei processi e chiarezza nella definizione delle competenze degli Enti.

Si ricorda che le segnalazioni di disturbo da rumore provenienti da attività produttive vanno inviate ai Comuni territorialmente competenti, ai quali spetta l’eventuale richiesta d'intervento dell’Agenzia. Vedi la procedura indicata nella pagina richieste informazioni e segnalazioni.  

Approfondimenti 

ultima modifica 2022-07-06T13:52:02+02:00