Adriac, online il nuovo modello previsionale del mare Adriatico

Disponibile il nuovo sistema che accoppia onde e correnti del mare

Adriac è il nuovo modello accoppiato onde-correnti sviluppato da Arpae sull'intero bacino dell'Adriatico. 

Le mappe di temperatura, salinità, correnti, livello del mare e parametri dell'onda (altezza, direzione e periodo) sono visualizzabili alla pagina previsioni oceanograficheI dati sono resi disponibili e facilmente scaricabili dal portale open data di Arpae, al seguente link

Adriac consiste nell'implementazione sul mare Adriatico del modello Coawst (Coupled-Ocean-Atmosphere-Wave-Sediment Transport Modeling System) che accoppia in modalità "two-way" il modello oceanografico Roms e il modello di onde Swan. Il modello è forzato allo stretto di Otranto dai campi forniti dal servizio Copernicus Cmems Med-Currents e dalle componenti astronomiche di marea calcolate dal database Tpxo (Otis). La forzante atmosferica alla superficie del mare è fornita dal modello atmosferico Cosmo operativo presso Arpae. 

ultima modifica 2022-04-01T20:30:12+02:00