Biogas: driver importante per la filiera agroalimentare

Disponibile studio di Fiper, Politecnico di Milano, Consorzio Monviso
(5/3/2019)

In occasione del convegno Piano Clima-Energia organizzato dalla Federazione Italiana produttori di energia da fonti rinnovabili (FIPER) sono stati presentati i risultati dello studio “Biogas: driver della filiera agroalimentare”, realizzato da una collaborazione di FIPER con il Politecnico di Milano e il Consorzio Monviso. Lo studio ha riguardato l’analisi di 7 filiere di biogas agricolo ubicate in Piemonte. Dal punto di vista energetico risultano notevoli consumi evitati di energia fossile ed emissioni evitate di gas serra.

Dall’elaborazione dei dati economici e finanziari delle aziende coinvolte nell’indagine si stima che per ogni euro fatturato dagli impianti a biogas si genera un impatto economico complessivo di oltre 2 €. Estendendo i risultati ottenuti su scala nazionale le ricadute degli impianti a biogas in termini monetari rappresentano una percentuale molto significativa del valore della produzione agricola.

ultima modifica 2021-11-21T20:45:41+01:00