È online il nuovo sito web di Arpae Emilia-Romagna

Grafica rinnovata e nuova organizzazione dei contenuti. Mappe, dati e previsioni in un click, consultabili da ogni dispositivo mobile
(10/2/2021)

È online, da oggi, il nuovo sito internet dell'Agenzia prevenzione, ambiente ed energia dell'Emilia-Romagna, che si presenta completamente rinnovato, sia nella grafica che nei contenuti.
Il nuovo sito di Arpae mette al centro della comunicazione il cittadino e punta alla valorizzazione dei servizi e delle informazioni ambientali. Mappe, dati, previsioni e report consultabili, con un click, da ogni dispositivo. Un sito pensato per la consultazione da smartphone (mobile first), semplice e intuitivo, progettato seguendo le linee guida dell'Agenzia per l'Italia digitale (Agid) per i siti delle Pubbliche amministrazioni e quindi a norma di legge anche per gli aspetti riguardanti l’accessibilità alle informazioni. Menu e homepage principali costituiscono le porte di ingresso a tutti i servizi dell’Agenzia e offrono un collegamento immediato alle informazioni di maggiore interesse.

La nuova versione mantiene la possibilità di navigare per tema ambientale e per territori, ma potenzia la coerenza comunicativa, il collegamento delle informazioni e la completezza delle stesse. Sono stati sviluppati nuovi servizi, su mappa e non, e focus specifici territoriali per comunicare al meglio anche nelle situazioni di emergenza ambientale. Agli aspetti comunicativi, si aggiungono anche diversi accorgimenti tecniche specificatamente finalizzate a migliorare le prestazioni del servizio.

Sono molto soddisfatto che un’attività così impegnativa abbia finalmente preso il volo - dichiara il direttore generale dell’Agenzia, Giuseppe Bortone -. In questi ultimi anni l’Agenzia ha impegnato forze ed energie puntando a una comunicazione sempre più efficace. Realizzare un sito web più amichevole e a misura di cittadino per noi significa rendere più accessibili e chiare le informazioni ambientali per il nostro pubblico (non solo cittadini, ma anche tecnici, decisori politici, comitati, giornalisti, ecc.). Ora aspettiamo i commenti degli utenti e continuiamo a portare avanti il nostro impegno nel migliorare quotidianamente la comunicazione dei nostri servizi”.

In questa fase di passaggio, alcune sezioni potrebbero risultare ancora in fase di aggiustamento per gli ultimi dettagli. Cercheremo di ridurre al minimo i disagi, chiediamo agli utenti di segnalarci eventuali problemi e ci scusiamo anticipatamente per disservizi che dovessero verificarsi.

PER APPROFONDIRE
Cosa sono le linee guida dell’Agenzia per l’Italia digitale (Agid)
Le linee guida Agid riguardano i servizi web della pubblica amministrazione e sono un sistema condiviso di riferimenti progettuali e visivi relativi al design dei siti pubblici. In particolare, tali linee guida orientano la progettazione di ambienti digitali verso i bisogni del cittadino, fornendo indicazioni relative alla progettazione dei servizi (service design), dei contenuti (content design), alla ricerca con gli utenti (user research) e alla interfaccia utente (user interface). La versione stabile delle Linee Guida corrisponde a 2020.1.

ultima modifica 2021-04-15T18:40:14+02:00