Giornata di sensibilizzazione sul rumore, il 28 aprile la 25ª edizione

L’esposizione al rumore, tra rischi e soluzioni. Disponibile una sezione dedicata nell’area “Leggere i dati e farne buon uso”
(26/4/2021)

L’International Noise Awareness Day (Giornata internazionale di sensibilizzazione sul rumore) si celebrerà quest’anno il 28 aprile. Questa edizione, la numero 25, si inserisce nell’ambito delle attività dell'“International Year of the Sound 2020-2021”: partendo dallo slogan “AscoltiAMO i suoni”, mira a sensibilizzare bambini e ragazzi sul tema dell’acustica, dell’esposizione al rumore, dei rischi che essa comporta e a informare sulle possibili soluzioni.

L’evento è stato ideato e organizzato per la prima volta nel 1996 dal “Centre for Hearing and Communication” negli Usa, per promuovere la consapevolezza dei pericoli di esposizione a lungo termine al rumore e per contrastarne gli effetti sia sull’udito che, più in generale, sulla salute dei cittadini.
Interessa ogni anno scuole e istituzioni in molti paesi del mondo e coinvolge varie Società nazionali di acustica, beneficiando del supporto dell’EAA e del network Eurocities. La Giornata internazionale di sensibilizzazione sul rumore rappresenta l’occasione per far conoscere ai bambini e ai ragazzi i problemi legati all’esposizione eccessiva al rumore e per educare all’ascolto dei suoni e dei paesaggi sonori, in condivisione con scuole di tutto il mondo.

Per l’occasione è stata completata sul sito di Educazione alla sostenibilità una sezione dedicata al rumore, nell’ambito del progetto “Leggere i dati e farne buon uso”. Si tratta di alcune pagine che affrontano il tema del rumore e degli effetti dell’inquinamento acustico, illustrando la situazione della nostra Regione e quanto viene messo in campo per contrastare le diverse problematiche. La sezione, corredata di infografiche, è stata realizzata in collaborazione con il Presidio tematico regionale Rumore e i Servizi informativi di Arpae.

Le infografiche sul rumore troveranno inoltre spazio all’interno della rubrica social di Educazione alla sostenibilità “I #Lunedati”.

Qui la sezione “Rumore” del progetto “Leggere i dati e farne buon uso”.

Questa la pagina dedicata alla Giornata del Rumore sul sito dell’AIA (Associazione Italiana d’Acustica): 

Questa la locandina dell’edizione 2020-2021.

Questo il biglietto dì di auguri (clicca qui o sull'immagine per scaricare il file con i link attivi).

biglietto auguri INAD 2021.jpg

Scarica il Quaderno didattico dedicato "(r)Umori della città" a cura della rete RES e del Centro Antartide.

ultima modifica 2021-04-29T12:35:37+02:00