Imola, torna la rassegna "Senza distinzione alcuna"

Fino al 12 dicembre, storie di uguaglianza ed equità
(6/12/2021)

Con un ricco programma di eventi e di ospiti provenienti dal mondo della politica, dello spettacolo, della cultura e del giornalismo, torna la rassegna Senza distinzione alcuna.

L’edizione 2021, dedicata a Gino Strada, si ispira alla Dichiarazione universale dei Diritti umani e agli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda ONU 2030. La rassegna è organizzata dall’Assessorato alle Pari Opportunità e Politiche di genere con la Commissione Pari Opportunità del Comune di Imola, in collaborazione il CEAS - Centro di Educazione Alla Sostenibilità imolese e con la biblioteca per ragazzi Casa Piani.

Presso la Salannunziata di Imola, questi gli appuntamenti:

  • Lunedì 6 dicembre, ore 21. Razzismo ieri, razzismo oggi. Incontro con Gad Lerner
  • martedì 7 dicembre, ore 21 e mercoledì 8, ore 18. Alexis, ricerca coreografica di Aristide Rontini sulle difficoltà del coming out
  • giovedì 9 dicembre, ore 21. Il sale della terra, film documentario di Wim Wenders e Juliano Ribeiro Salgado 
  • venerdì 10 dicembre, ore 21. Un giorno la notte, film documentario di Michele Aiello e Michele Cattani
  • sabato 11 dicembre, ore 21. Il diritto di amare: le unioni civili
  • domenica 12 dicembre, ore 21. Nata per te. Incontro con Luca Trapanese

Sono inoltre previsti incontri per bimbi e ragazzi presso la Biblioteca Comunale con letture voce per ragazze e ragazzi e momenti di ritrovo per genitori, docenti, educatrici e educatori.

Qui il programma completo della rassegna.

Gli incontri sono gratuiti.
Per partecipare è necessaria la prenotazione al numero 0542602388 o all'indirizzo senzadistinzione@comune.imola.bo.it

ultima modifica 2021-12-06T20:30:13+01:00