Linee guida sul prelievo di campioni di digestato

Criteri omogenei su esecuzione, trasporto e consegna per l’analisi chimica e microbiologica da parte di Arpae
(15/4/2019)

E´ disponibile la Linea guida 33/DT “Modalità di esecuzione del prelievo dei campioni di digestato in base al Decreto interministeriale n. 5046/2016” si applica alle attività svolte dagli Operatori di Arpae in regime di vigilanza o di gestione delle segnalazioni di inconvenienti ambientali, e fornisce criteri omogenei per l’esecuzione, il trasporto e la consegna di campioni di digestato effettuati per l’analisi chimica e microbiologica da parte degli operatori dell´Agenzia.

La Linea guida contiene i riferimenti normativi, il campo di applicazione, le responsabilità nonché le procedure (campione di riferimento, punto di campionamento, apparecchiature e attrezzature, modalità di prelievo del campione dall´ugello, trasporto e conservazione del campione, conformità dei risultati, inserimento attività, indicazioni di sicurezza).

Linea guida 33/DT  "Modalità di esecuzione del prelievo dei campioni di digestato in base al Decreto interministriale n. 5046/2016" 

ultima modifica 2022-03-17T23:31:47+02:00