Monitoraggio morfologico della costa

Proseguono in giugno 2021 gli incontri online su metodi, strumentazioni ed esperienze a confronto
(7/6/2021)

Continua la rassegna di eventi intitolati "Il monitoraggio costiero finalizzato alla valutazione dell'erosione, dei rischi costieri e delle attività di gestione delle coste: metodi, strumentazione ed esperienze" incontri online organizzati per il 10, 17 e 24 Giugno 2021 alle ore 18 dal Gruppo nazionale per la ricerca sull’ambiente costiero, Gnrac.

Dopo l'incontro del 6 Maggio 2021, con interventi inerenti alla regione Emilia-Romagna, nei prossimi incontri saranno presentate le esperienze delle regioni Friuli Venezia Giulia, Marche e Toscana (10 giugno), Veneto (17 giugno), Sardegna e Lazio (24 Giugno), con la partecipazione anche di Istituti universitari e di ricerca, e ditte specializzate nel rilevamento morfologico della costa.

Consulta il programma completo.

Gli incontri rappresentano l’occasione per un confronto e uno scambio di esperienze tra le diverse realtà regionali, sulle modalità del monitoraggio finalizzato alla gestione e alla difesa delle coste, con un punto sul forte sviluppo delle nuove tecniche e strumentazioni per il rilevamento della spiaggia emersa e sommersa.

La partecipazione è aperta e gratuita. Occorre registrarsi sul sito dello Gnrac.

Il gruppo nazionale per la ricerca sull’ambiente costiero (Gnrac) è un’associazione scientifica che conta oltre 300 soci.

L’iniziativa dei colloqui telematici è nata a inizio 2020, in occasione del periodo di restrizioni alla mobilità necessario per far fronte all'emergenza sanitaria legata al coronavirus. Si è poi trasformata in una proposta strutturale del Gnrac, a cadenza regolare, di incontri telematici indicati da soci e non.

Ambiente Costiero” è un forum telematico culturale per dibattere, per esempio, di interventi nelle coste italiane, di provvedimenti legislativi, di specifici aspetti tecnico-scientifici e di altre tematiche di attualità e cronaca interessanti per la comunità.

fig1_costa_nd.jpg

Figura 1: visione prospettica tridimensionale dell'area antistante il Poligono, ottenuta a partire dai rilievi con laser-scanner e multibeam  

fig2_costa_nd.jpg

Figura 2: visione prospettica tridimensionale dell'ultimo tratto del fiume Reno, ottenuta a partire dai rilievi con laser-scanner e multibeam 

ultima modifica 2021-11-21T21:50:38+01:00