Online l’avviso pubblico per la concessione mineraria “San Donato”

Relativa ad acque minerali e termali nel Comune di Castel San Pietro Terme (Bo). Manifestazioni di interesse entro il 15 aprile
(16/3/2022)

Il 16 marzo 2022 Arpae ha pubblicato l’avviso per presentare manifestazioni d'interesse all'acquisizione della concessione di acque minerali e termali denominata “San Donato”, sita in comune di Castel San Pietro Terme (Bo) (link all’avviso) nella sezione web dedicata “Bandi e avvisi manifestazioni di interesse/concessioni a Bologna”.
La consultazione pubblica, avviata da Arpae - Area autorizzazioni e concessioni metropolitana (AACM), è finalizzata a valorizzare la risorsa mineraria, riservando ad essa gli usi più pregiati ed esclusivi per le massime quantità derivabili, tali da garantire la ricarica nonché la sostenibilità delle opere di captazione e di utilizzo.
L’attuale concessionario ne ha richiesto il rinnovo, ai sensi dell'art. 8, commi 5 e 6 della L.R. 32/1988 e s.m.i. Eventuali ulteriori manifestazioni d'interesse dovranno pervenire ad Arpae-AACM entro il 15/04/2022, all’indirizzo pec: aoobo@cert.arpa.emr.it . Le manifestazioni di interesse pervenute, se idonee, saranno comparate sulla base dei criteri e dei requisiti di partecipazione indicati nel bando.
Il responsabile del procedimento è Paola Cavazzi (Unità valutazioni ambientali, pcavazzi@arpae.it - Tel 051-5281554)
Il presente avviso pubblico, approvato con determinazione del Responsabile dell’Area autorizzazioni e concessioni metropolitana n. DAMB/2022/1112 del 07/03/2022, è pubblicato anche sul Burert e, per 30 giorni, sugli albi pretori online della Città metropolitana di Bologna e del Comune di Castel San Pietro Terme (Bo).

ultima modifica 2022-04-21T20:30:09+02:00