Per "Riscoprire la natura"

Concorso fotografico promosso dall’Agenzia europea per l’ambiente (Eea)
(27/5/2020)

L’Agenzia europea per l’ambiente invita tutti i cittadini dei 27 Stati membri dell’Ue e anche di Islanda, Liechtenstein, Norvegia, Svizzera, Turchia, Macedonia del Nord, Albania, Kosovo, Montenegro, Serbia, Bosnia ed Erzegovina e Regno Unito a riconnettersi con la natura e a catturarne tutte le bellezze con la fotocamera.

Sarà possibile inviare le proprie fotografie entro il 30 settembre 2020.

Le informazioni su come partecipare sono sulla pagina del concorso Rediscover nature.

Le foto dovranno rientrare in una delle seguenti tre categorie:

1) Primi piani della natura

Ingrandisci e trova la bellezza della natura nei minimi dettagli, dalla complessa struttura biologica di un fiore emergente alla composizione del suolo o ai dettagli della pelle di un rettile. La natura ti chiede di guardare più da vicino e accedere al micro universo in continua evoluzione. Riesci a vedere le forme, le linee, i motivi, le trame e i colori magici?

2) Natura intorno a te

Esplorare la natura non significa necessariamente percorrere un sentiero di montagna o andare in campeggio in aree remote. Puoi semplicemente uscire dalla porta sul retro e guardare in silenzio la natura che si svolge davanti a te. Dal birdwatching in un parco vicino all´osservazione della natura che riprende il controllo delle strutture urbane, le meraviglie della natura sono ovunque. Guardati intorno ... Riesci a catturare la presenza della natura intorno a te?

3) Rimpicciolisci la natura

Fai un passo indietro e goditi la natura nei paesaggi che ti circondano. Guarda le onde che colpiscono una costa frastagliata, villaggi distanti sparsi per la campagna, i cervi che vagano in una foresta o le persone che lavorano nei campi. Oppure sali su un´altura e guarda il mondo dall´alto. Riesci a catturare gli infiniti paesaggi del mondo, siano essi incontaminati o modellati dalle attività umane?

Ai vincitori di ogni categoria verrà assegnato un premio in denaro di 1.000 euro, mentre 500 euro saranno aggiudicati sia per il premio di scelta pubblica sia per il premio per i giovani.

L’Ea annuncerà i vincitori a novembre 2020.

ultima modifica 2021-04-15T18:40:22+02:00