Primavera Mobilità Dolce 2022 e viaggi tra i sapori dell’appennino

Fino al 21 giugno itinerari sostenibili a piedi, in bici, su treni turistici. Il turismo slow protagonista al Festival dei Sapori di Bologna
(20/4/2022)

Viaggiare sì, ma lasciando sul futuro “impronte positive”. 

Proprio questo è il titolo scelto per la Primavera Mobilità Dolce - edizione 2022, la manifestazione promossa dalla rete di associazioni AMODO (Alleanza per la Mobilità Dolce) nata con l’idea di far riscoprire i territori, i paesaggi e i pittoreschi borghi della nostra penisola attraverso itinerari sostenibili: camminate, giri in bicicletta, viaggi sui treni turistici.

locandina mobilità dolce.jpg

 

Tanti appuntamenti, quindi, dal 21 Marzo al 21 Giugno in tutta Italia, organizzati per promuovere un turismo di prossimità e sostenibile, e per sollecitare le istituzioni ad attuare le Leggi dedicate allo sviluppo della mobilità ciclistica, le reti di cammini, le ferrovie turistiche, il velorail.

 

 

Turismo sostenibile e sapori d’Italia

Un focus sui sapori dell’Appennino, promosso da Legambiente e AMODO, è in programma in occasione della IV edizione di “Cibò. So Good!”, il Festival dei Sapori d’Italia che si terrà a Bologna dal 22 al 24 aprile, con tanti appuntamenti: eventi, degustazioni, corsi di cucina, story cooking e molto altro. 

03_Banner_Festival_800x533pxl-1.jpg

Le associazioni AMODO saranno infatti presenti per parlare di Turismo Slow e per valorizzare il territorio appenninico, le sue tipicità e tradizioni. Non per un turismo di massa, quindi, e di consumo rapido, ma una destinazione di qualità sociale ed ambientale. Tre gli appuntamenti organizzati presso il Salone del Podestà:

> Sabato 23 aprile, ore 11: “Viaggio fra i Sapori, lungo la Ciclovia dell’Appennino – con Cooking Show” a cura di Vivi Appennino (qui il programma)
> Sabato 23 aprile, ore 19: “Le comunità energetiche in Appennino” a cura di Legambiente (qui il programma).
> Domenica 24 aprile, ore 11: “I cammini, un Appennino tutto da scoprire – con Cooking Show” a cura di Vivi Appennino (qui il programma).

 

Gli altri appuntamenti a livello nazionale

Un’altra tappa fondamentale sarà la Giornata Nazionale delle Ferrovie delle Meraviglie 2022 fissata per il 28 e 29 maggio, dedicata a valorizzare ferrovie locali, treni turistici e greenways.

A conclusione della campagna, invece, dal 16 al 18 giugno, la Maratona Ferroviaria 2022: una manifestazione della durata di tre giorni lungo linee ferroviarie locali per sensibilizzare l’opinione pubblica sul valore della rete ferroviaria italiana, promuovendo il ripristino di tratte locali poco conosciute e che invece andrebbero valorizzate.

 

L’Atlante della Mobilità dolce in Italia

Amodo sarà inoltre presente a “Fa’ la cosa giusta!” la Fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, che si terrà a Fieramilanocity dal 29 aprile al 1° maggio.

Amodo parteciperà il 29 aprile con la presentazione dell’Atlante della Mobilità dolce in Italia, nella sua  versione del 2022, realizzato dopo un anno di lavoro in collaborazione con RFI (Rete Ferroviaria Italiana). 

 

Per approfondire

ultima modifica 2022-04-21T20:30:12+02:00