Ricadute del cambiamento climatico a seguito del sesto rapporto Ippc

Il 16 maggio a Parma, un seminario pubblico, in presenza e su Zoom, per approfondire gli impatti locali del cambiamento climatico
(11/5/2022)

Il prossimo 16 maggio a Parma, si terrà il seminario pubblico "Ricadute del cambiamento climatico a seguito del sesto rapporto Ippc" per approfondire gli impatti locali del cambiamento climatico. L'evento è organizzato da Arpae Emilia Romagna, Università di Parma, Centro Etica Ambientale e KilometroVerdeParma.
Si potrà assistere all'iniziativa in presenza, presso l'Auditorium Sant’Elisabetta Campus e anche a distanza su piattaforma Zoom. 
Inizio dei lavori alle ore 17:00 con una breve presentazione seguita dalle seguenti relazioni. Termine previsto alle 18:45 circa
PROGRAMMA:

  • Corrado Clini - CEA, già ministro dell’ambiente, riassumerà i messaggi chiave dell’Assessment Report 6 del 2022, con i Cambiamenti Climatici che si confermano come sfida globale sempre più impegnativa nonostante le illusioni della de-globalizzazione e del ritorno al secolo delle fonti fossili.
  • Giuseppe Ricciardi, di Arpae Servizio Idrologia, illustrerà la tendenza climatica alla scala del bacino del Po in base all’andamento delle precipitazioni, delle temperature e delle portate fluviali.
  • Valentina Pavan, dell’Osservatorio Clima di Arpae SIMC, presenterà l’andamento degli indicatori climatici in Emilia-Romagna in base alle registrazioni dell'ultimo sessantennio.
  • Cinzia Alessandrini, dell’Osservatorio Clima di Arpae SIMC, accennerà agli impatti del Cambiamento Climatico sull’agricoltura e parlerà delle misure di mitigazione e adattamento.
  • Paolo Fantini, dell’Osservatorio Meteorologico dell’Università di Parma, e Giovanni Tedeschi - CEA presenteranno la tendenza degli indicatori del clima urbano di Parma con cenni agli eventi estremi.
  • Patrizia Rota - CEA e Barbara Caselli - DIA Università di Parma, introdotte da Michele Zazzi - DIA presenteranno una sintesi delle ricerche svolte sul rischio da isola di calore per la città di Parma.
  • Antonio Mortali del Consorzio Forestale Kilometroverde Parma, parlerà del ruolo del verde urbano e periurbano e delle iniziative win-win di mitigazione e adattamento in corso sul territorio.

ISCRIZIONE LIBERA
Mail a cea@centroeticambientale.org con nome*, cognome*, organismo d’appartenenza (* dati obbligatori)

DETTAGLI EVENTO

PER APPROFONDIRE
Che cos'è l'Ipcc? L’ Intergovernmental Panel on Climate Change (Ipcc) è il principale organismo internazionale per la valutazione dei cambiamenti climatici

ultima modifica 2022-05-11T20:30:20+02:00