Tutti i pagamenti ad Arpae tramite PagoPa

Dal 28 febbraio 2021 escluse altre forme di pagamento
(26/2/2021)

Sulla base di quanto previsto dalla normativa (art. 5 del D.Lgs. n. 82/2005, Codice dell’Amministrazione Digitale; art. 15, comma 5 bis del Decreto Legge n. 179/2012, convertito con L. 221/2012; art 24 del DL 76/2020) dal 28 febbraio 2021 tutti i pagamenti richiesti in favore della Pubblica amministrazione dovranno essere effettuati con modalità connesse al sistema PagoPa.

Non sarà quindi più indicata da Arpae la modalità di pagamento tramite bonifico bancario su Iban di conto corrente dell’Agenzia, per espressa disposizione di legge.

Sono state pertanto aggiornate le indicazioni per i pagamenti ad Arpae.

ultima modifica 2021-04-15T18:40:13+02:00