Cos'è l'indice UV e classi di esposizione

L´Indice della radiazione UV solare (UVI) descrive il livello di radiazione UV solare che raggiunge la superficie terrestre in una certa area. Nelle previsioni UV su mappa viene rappresentato l’indice UV in condizioni di cielo nuvoloso, maggiormente rappresentativo delle situazione realeI valori dell´indice variano da zero in su: più è alto il valore dell´indice, maggiore è il potenziale di danno per la pelle e per gli occhi e minore è il tempo necessario perché tale danno si verifichi. 
I livelli di radiazione UV e quindi i valori dell´indice variano nell´arco della giornata. Nel riportare l´UVI, maggiore enfasi viene posta al livello massimo di radiazione UV di un dato giorno. Detto massimo è presente durante un periodo di quattro ore centrate sul mezzogiorno solare. A seconda della località geografica e dell´applicazione o meno dell´ora legale, il mezzogiorno solare cade tra il mezzogiorno locale e le 2 del pomeriggio. 
Nella comunicazione dei valori assunti dall´indice UV, vengono usualmente definite delle categorie di esposizione a cui è associata una scala cromatica e relativi consigli comportamentali. 

Indice UV e categorie di esposizione

L'indice UV è stato concepito per aumentare la consapevolezza della popolazione sui rischi di una eccessiva esposizione alla radiazione solare ed è stato sviluppato nell´ambito di una collaborazione tra l´Organizzazione mondiale della sanità, il Programma per l´ambiente delle Nazioni Unite (UNEP), l´Organizzazione Meteorologica Mondiale e la Commissione internazionale per la protezione dalle radiazioni non-ionizzanti (ICNIRP).

ultima modifica 2021-06-30T15:39:37+02:00