‘La rivoluzione Ecologica’, campagna Unesco 2021-22 dell'Agenda 2030

La settimana di Educazione alla Sostenibilità è in programma dal 22 al 28 novembre. Adesioni entro il 10 novembre
(29/9/2021)

IL CNESA2030 - Comitato per l'Educazione alla Sostenibilità Agenda 2030 - della Commissione Nazionale Italiana per l'UNESCO dedica la prossima Settimana di Educazione alla Sostenibilità 2021, che aprirà la campagna informativa ed educative del 2021, al tema "La rivoluzione ecologica. Il tempo è adesso, il futuro è adesso".

La Settimana di Educazione alla Sostenibilità 2021 UNESCO CNESA2030, che si svolgerà dal 22 al 28 novembre, è una manifestazione volta a diffondere conoscenze e comportamenti virtuosi a supporto della strategia 2030, cui possono partecipare tutti gli enti e le organizzazioni impegnate a diffondere la cultura dello sviluppo sostenibile (istituzioni, enti locali, scuole, università, terzo settore, parchi, imprese, etc). Le adesioni sono da inviare entro e non oltre il 10 novembre.

La Rete di Educazione alla Sostenibilità dell’Emilia-Romagna è da quindici anni parte integrante della rete nazionale voluta dall'UNESCO: Paolo Tamburini, responsabile Arpae del CTR, contribuisce al Comitato Scientifico UNESCO, mentre la Rete dà concretezza e continuità mediante l'attuazione dei programmi INFEAS con i CEAS presenti nei territori.

Per partecipare alla Settimana di Educazione alla Sostenibilità 2021 occorre ideare un’azione educativa sul proprio territorio di riferimento, ed esprimere la propria volontà di aderire alla manifestazione attraverso questi passaggi: 

Sul portale di Arpae, nelle prossime settimane, saranno disponibili informazioni e aggiornamenti relativi alle iniziative organizzate dai CEAS della Rete RES nell’ambito della manifestazione.


Per approfondire:

ultima modifica 2021-11-21T20:35:34+01:00