Balneazione, campioni aggiuntivi e straordinari del 25 settembre 2021

Concluso l’evento di inquinamento registrato a Cervia
(27/9/2021)

In seguito al perdurare della non conformità registrata in data 20/09/2021 in corrispondenza dell’acqua di balneazione denominata “50 metri Sud - Porto Marina di Cervia” [BWID IT008039007004] nel Comune di Cervia, il giorno 25 settembre 2021 sono stati effettuati prelievi aggiuntivi e straordinari nell’acqua di balneazione interessata dalla non conformità, nelle acque limitrofe ed in punti a distanza progressiva dal punto interessato dal fenomeno di inquinamento, come richiesto dall’Azienda USL della Romagna in data 24/09/2021, al fine di verificare l’estensione dell’inquinamento e l’eventuale rientro nei limiti di legge.

Di seguito è riportata una mappa con l’ubicazione dei punti in cui è stato effettuato il prelievo.

Mappa ubicazione punti di prelievo Cervia - 25set2021

Tutti i campioni effettuati hanno dato esito analitico conforme ai limiti di legge e, pertanto, l’acqua di balneazione “50 metri Sud - Porto Marina di Cervia” [BWID IT008039007004] è tornata idonea alla balneazione.
Gli esiti analitici dei prelievi eseguiti nei punti della rete di monitoraggio sono consultabili accedendo ai singoli punti di prelievo attraverso la mappa dati interattiva. Tutti gli esiti analitici, compresi quelli dei campioni straordinari prelevati in corrispondenza dei punti fuori rete di monitoraggio, sono consultabili nel sito web nella sezione dedicata agli Open data, raggiungibile mediante questo collegamento:
Open Data Acque di Balneazione - Emilia-Romagna - Stagione Balneare 2021

È inoltre stato aggiornato l'ultimo bollettino informativo, disponibile in formato pdf cliccando qui oppure accedendo direttamente alla sezione Bollettini stagionali del sito web.

ultima modifica 2021-09-28T10:13:15+02:00