Venerdì 11 marzo torna "M'illumino di meno"

“Pedalare, rinverdire, migliorare” lo slogan dell’edizione 2022. Le iniziative dei Ceas regionali
(7/3/2022)

Si svolgerà venerdì 11 marzo "M'illumino di meno 2022", giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili, che in questa diciottesima edizione mette al centro il ruolo propositivo e trasformativo della bicicletta e delle piante
L'iniziativa, nata nel 2005, è organizzata come di consueto dalla trasmissione radiofonica Caterpillar di Rai Radio 2. 
Con le parole d’ordine “Pedalare, rinverdire, migliorare”, anche quest’anno sono diverse le iniziative in programma nella nostra regione, ad alcune delle quali prendono parte attivamente anche i Centri di Educazione alla Sostenibilità.
Dalle Terre Reggiane a Cesena, passando per Ferrara e Modena, Ravenna e la sua provincia, ecco le iniziative in Emilia-Romagna.

-
Il Ceas Terre Reggiane Tresinaro Secchia collabora con il Comune di Castellarano alle seguenti iniziative, che si svolgeranno venerdì 11 marzo in Piazzale Cairoli:

  • Ore 16:30
    Laboratorio di autoproduzione per la realizzazione di candele naturali da utilizzare durante la passeggiata serale lungo le vie del centro storico.

  • Ore 18:30
    Passeggiata intorno alla Rocchetta con luci spente e passo leggero, con racconti e buone pratiche per intervallare la camminata. Al termine piccolo aperitivo (con tazze e bicchieri che invitiamo i partecipanti a portare da casa) organizzato dal Centro Studi Storici Castellaranesi. Sarà inoltre donato a ogni famiglia un piccolo seme da accudire e far crescere: una ghianda già radicata simbolo di resistenza e resilienza.

Le attività sono gratuite, con posti limitati e prenotazione obbligatoria.
Informazioni, indicazioni ed estremi di contatto sulla pagina web del CEAS Terre Reggiane Tresinaro-Secchia.
Qui la locandina della serata.

-
A
Modena il Comune, attraverso il Ceas MUSA (Multicentro Ambiente e Salute), ha organizzato per l’occasione l’inaugurazione di un tratto del percorso ciclo pedonale Modena-Vaciglio con illuminazione adattiva. Il ritrovo, venerdì 11 marzo alle 18, è previsto presso il parcheggio Peep Vaciglio Sud. Da lì si percorrerà insieme, a piedi o in bicicletta, il tratto inaugurato.
Qui la locandina dell’iniziativa.

-

A Ferrara il comune aderisce alla giornata dell'11 marzo organizzando, in collaborazione con la Fiab locale, una biciclettata, che partirà dalla stazione ferroviaria alle 17.45 e, seguendo un percorso ciclabile, raggiungeremo piazza Ariostea dove l'illuminazione monumentale verrà spenta dalle 19.30 alle 19.45, lasciando accese solo le luci delle biciclette.
Tutte le informazioni nella news del sito istituzionale del comune e sulla pagina Facebook del Ceas Centro Idea.

-
A
Ravenna, con la collaborazione del locale Ceas Multicentro si svolgerà una iniziativa in Piazza del Popolo. Dalle ore 17.30 alle 19.30, a tutti coloro che si recheranno in piazza in bicicletta, è prevista la distribuzione di piantine per rinverdire balconi, aiuole e giardini della città. Ci sarà inoltre un tavolo di animazione con laboratori per bambini a cura dell'associazione Tralenuvole. 
Tra le 18.00 e le 20.00 è in programma lo spegnimento simbolico delle luci della piazza.
Qui il programma completo.

-
Serata da lume di candela, con il contributo del Ceas Bassa Romagna, anche in una vasta area della provincia ravennate. In tutti i c
omuni dell’Unione della Bassa Romagna sono infatti previsti spegnimenti, riduzioni e accensioni ritardate dell’illuminazione pubblica.
A ciò si accompagna un ricco panorama di eventi: laboratori, letture, mostre e altre iniziative rivolte alle scuole e alla cittadinanza, con l’obiettivo di informare, sensibilizzare e incrementare conoscenze e consapevolezza sul risparmio energetico e stili di vita sostenibili. 
Venerdì 11 marzo è inoltre l’occasione per l’evento conclusivo e restitutivo delle attività svolte con le scuole secondarie di primo grado dell'Unione nell’ambito del progetto europeo TARGET-CE, inquadrato in un momento di riflessione sul tema dell’energia e del risparmio energetico. 
Il programma completo delle iniziative previste nell’Unione  - qui un primo elenco degli eventi - informazioni e aggiornamenti saranno disponibili sulla pagina web dell’Unione e sulla pagina Facebook del Ceas “Futuro Green Bassa Romagna”.

-

A Cesena, l'evento sarà celebrato con due iniziative.
La prima è l'adesione alla campagna lanciata da Foodinsider - Osservatorio sulle mense scolastiche con l’obiettivo di promuovere il consumo di cibo con impronta carbonica più bassa: giovedì 10 e venerdì 11 marzo i bambini e le bambine delle mense scolastiche della città (3500 pasti tra primarie, nidi e infanzia) gusteranno un pranzo eco-sostenibile .
Venerdì 11 marzo invece gli studenti della scuola media di Viale della Resistenza spegneranno la luce della loro aula per trasferiranno nella ciclofficina scolastica, realizzata grazie al progetto #Cambiamomarcia. Un gruppo di studenti si dedicherà al recupero e risistemazione di alcune vecchie biciclette rotte,  in un’ottica di riuso e riciclo; un secondo gruppo parteciperà a un laboratorio meccanico, trasformando in modo semplice la dinamo di due bici in un sistema per produrre energia utile a ricaricare un cellulare.
Tutte le informazioni sono disponibili sul sito del comune nella pagina dedicata e nel comunicato stampa ufficiale. 

 

Per approfondire:

M’illumino di meno 2022
Comunicato stampa di presentazione (Ufficio Stampa RAI)

M’illumino di meno 2021
Le iniziative dei Ceas dell’Emilia-Romagna (Archivio notizie Arpae)

 

 

 

 

ultima modifica 2022-03-17T21:37:41+02:00