Bollettino mensile - Giugno 2021

Anno II, n. 6, Giugno 2021

application/pdf BM_202106.pdf — 7273 KB

Giugno 2021 in pillole:

-Precipitazioni notevolmente inferiori al clima;  stimati nell’ultimo mese circa  21 mm rispetto ai circa 65 attesi dal clima 1961-2020, si tratta nel complesso di uno dei mesi di giugno più siccitosi dal 1961 con i mesi del 2019, 2012, 2005 e 2006.  Precipitazioni  notevolmente inferiori al clima anche considerando la cumulata da inizio anno il cui valore 2021 risulta, come media regionale, tra i 6 più bassi della serie dal 1961, tutti con valori inferiori a 300 mm rispetto ai circa 424 attesi. In vaste aree del settore orientale il valore cumulato di pioggia gennaio-giugno 2021 è il secondo più basso della serie e prossimo o inferiore al 50 % delle attese climatiche 1961-2020. 

-Temperature notevolmente superiori alle attese; con una temperatura media regionale stimata in 22.2 °C giugno 2021 si inserisce tra i 4-5 mesi di giugno più caldi dal 1961 con 2003, 2012, 2017, 2019. La media delle massime ha sfiorato  i 29 °C (28.9 °C), valore di 2,1 °C superiore al clima recente (1991-2020) e di oltre 4 °C (+4.3 °C) superiore al clima 1961-1990.

Disponibilità idriche

Percentili di precipitazione: Dalle mappe e dai grafici si desume che le precipitazioni totali di giugno sono state quasi ovunque molto inferiori alle attese, a parte in alcune aree interessate da intensi temporali localizzati.  

Le mappe di SPI a 3 e 6 mesi denunciano carenza di precipitazioni rispetto al clima su gran parte della regione e la presenza di condizioni di intensa siccità in ampie aree sull'Appennino centrale e, in generale, in Romagna e nelle pianure centro orientali della regione.

Gli indici di SPI a 12 e 24 mesi denunciano la presenza di condizioni di siccità intensa sulle aree collinari centro orientali. Altrove le condizioni sono di generale carenza di risorse nelle aree orientali della regione e di abbondanza di risorse sui crinali e di normalità altrove.

Portata del Po: Dagli andamenti dei deflussi e dai grafici dello scarto percentuale si evince che i valori delle portate mensili del mese di giugno  2021 sono risultati decisamente  inferiori  alle  medie di lungo periodo  in tutte  le  stazioni idrometriche prese in considerazione.

ultima modifica 2021-07-12T10:20:20+02:00