Ti trovi in : Arpae /

copertina ecoscienza 5-6/2011

Ecoscienza 5-6/2011

In questo numero
Ecoscienza conclude il 2011 con la pubblicazione di un numero doppio ricco di approfondimenti e di spunti di riflessione su diversi temi di attualità, a partire dall’editoriale “L’ambiente contro la crisi” di Vito Belladonna sul contributo sostanziale alla ripresa che può venire dal “produrre verde” e più in generale dal vasto ambito di soggetti che promuovono la qualità ambientale. Campi elettromagnetici e innovazione, acque di transizione e indicatori biologici, l’evoluzione delle attività analitiche nelle Agenzie ambientali sono i principali temi trattati in questo numero.

Presentazione del numero      |      Visualizza l´intero numero sfogliabile      |      Scarica l´intero numero (pdf)


La manutenzione degli strumenti
I protocolli di manutenzione preventiva e verifica funzionale delle Agenzie ambientali
Supplemento Ecoscienza 5-6/2012

Presentazione e file pdf scaricabile Visualizza sfogliabile

Numeri precedenti

ISSN 2039-0432

Editoriale

Alluvioni in Liguria, i fattori meteo e gli effetti
Centro funzionale meteoidrologico di Protezione civile della Regione Liguria (Cfmi-Pc)

Campi elettromagnetici

Nuove frontiere per i campi elettromagnetici
Redazione

Telecomunicazioni, un’evoluzione continua
Giuseppe Sgorbati

Cem e salute, le istituzioni internazionali
Paolo Vecchia

C’è un legame tra campi a radiofrequenza e tumori?
Susanna Lagorio

E la televisione diventò digitale
Doriana Guiducci, Andrea Neri

La transizione al digitale si chiuderà a giugno 2012
Michele Frosi

La gestione dello switch off in Emilia-Romagna
Silvia Violanti, Francesca Bozzoni

Per le popolazioni l’esposizione non cambia
Dipartimento tematico Radiazioni, Arpa Piemonte

Il futuro dei servizi mobili passa dal digital dividend
Mauro Martino

Il dividendo digitale dall’asta alle reti
Mario Frullone

Tablet ergo sum, il futuro della comunicazione mobile
Piergiorgio Faraon

Superare il digital divide, una sfida per lo sviluppo
Marina Barbiroli, Gabriele Falciasecca

Un quadro normativo in continua evoluzione
Silvia Violanti, Sabrina Chiovaro

Vincoli e controlli nella Regione di Bruxelles
Cécile Knechciak

Il progetto Etere di Arpa Veneto
Sabrina Poli, Flavio Trotti, Renata Binotto, Giovanni De Luca, Raffaella Ugolini, Alberto Valente

Misure di campo elettrico da Umts in ambiente
Valeria Bottura, Marco Cappio Borlino, Marzia Mathiou, Davide Vaccarono, Stefano D’Elia

La direttiva europea per proteggere i lavoratori
Paolo Rossi, Carlo Grandi

Problematiche di protezione in risonanza magnetica
Alessandro Polichetti

Nuove applicazioni di campi elettrici pulsati in medicina
Caterina Merla, Alessandra Paffi, Guglielmo d’Inzeo, Francesca Apollonio, Micaela Liberti

La sorveglianza sui radar meteo di Arpa Emilia-Romagna
Paolo Zanichelli, Mauro Fraschetta, Matteo Tiberti, Simone Righi, Maurizio Poli, Silvia Violanti, Pier Paolo Alberoni

Informazioni sui Cem, tutto a portata di clic
Paolo Maroncelli, Andrea Malossini

Acque di transizione

Fra terra e mare
Redazione

Criticità nella classificazione dello stato ecologico
Franco Giovanardi

Evolve l’uso degli indicatori biologici
Carla Rita Ferrari

I piani di distretto idrografico in Emilia-Romagna
Rosanna Bissoli

Classificazione preliminare della laguna di Marano e Grado
Giorgio Mattassi, Ida Floriana Aleffi

Indicatori biologici nelle lagune del Veneto
Anna Rita Zogno, Veronica Zanon, Daniele Bon

Il fitoplancton, un eccellente indicatore
Cristina Mazziotti

Macroinvertebrati e fauna ittica nelle acque pugliesi
Nicola Ungaro, Enrico Barbone, Antonietta Porfido

Elementi chimico-fisici a supporto della valutazione
Pierluigi Viaroli, Marco Bartoli, Gianmarco Giordani, Daniele Longhi, Mariachiara Naldi

La variabilità degli indicatori biologici
Cristina Munari, Michele Mistri

Macrofite, indici a confronto
Adriano Sfriso, Andrea Bonometto, Rossella Boscolo

Le diatomee per lo stato ecologico dei fiumi
Daniela Lucchini, Veronica Menna, Lucia Di Gregorio

Laboratori agenzie

Dai laboratori al laboratorio
Redazione

Agenzie ambientali, dai laboratori alla rete
Leonella Rossi, Lisa Gentili

Aggiornamento continuo e qualità dei risultati
Samanta Morelli, Carla Gramellini, Silvia Giari

Una gara per sei agenzie, il supporto di Intercent-ER
Intercent-ER

Dalle gare centralizzate economie ed efficienza
Elena Bortolotti

Le criticità nell’analisi dei rifiuti
Carla Gramellini, Laura Billi, Antonio Botti

Analisi sui rifiuti, due esempi significativi
Carla Gramellini, Laura Billi, Michela Mascis

Alimenti e residui fitosanitari, il sistema dei controlli
Marco Morelli, Pier Luigi Trentini

Il biologico nel piano di controllo regionale
Luigi Bazzani, Angela Carioli, Marco Morelli, Pier Luigi Trentini

Fitofarmaci nelle acque, nuovi strumenti più veloci
Claudia Fornasari, Marco Morelli

La radioattività ambientale va comunque monitorata
Giancarlo Torri, Giuseppe Menna

Radioattività ambientale l’importanza delle reti
Roberto Sogni

C’è l’innovazione nello studio degli isotopi
Lia Barazzoni, Daniela Bernardi

Il controllo dell’amianto, un’esperienza pluriennale
Orietta Sala, Giovanni Pecchini, Tiziana Bacci

Reach e Clp: le competenze delle regioni e il controllo
Celsino Govoni, Giuliano Tagliavento

Le prove di tossicologia ed ecotossicologia
Annamaria Colacci

Innovazione, in Arpa nuovo sistema ad alta risoluzione
Ivan Scaroni, Patrizia Casali, Erika Roncarati, Alberto Santolini, Elisa Montanari, Marilena Montalti, Michela Comandini, Serena Verna

Il laboratorio unico di Arpa Friuli Venezia Giulia
Stefano Pison

Gestione degli strumenti, l’esperienza di Arpa Veneto
Francesca Daprà

Manutenzione preventiva, i protocolli delle Agenzie
Fulvio Raviola

Laboratori privati, l’esperienza di Felsilab
Alfredo Donati

Attualità

Rubriche

Legislazione news

Libri

Eventi

Allineamento Verticale