Ti trovi in : Arpae /

copertina ecoscienza 1/2013

Ecoscienza 1/2013

In questo numero

A Doha è iniziata la fase 2 del protocollo di Kyoto. Alla conferenza delle Parti sul clima, che si è svolta in Qatar lo scorso dicembre, si sono raggiunti importanti risultati, ma la comunitá internazionale deve fare ancora molto.

Prevenire e ridurre, la sfida dei rifiuti. La gerarchia delle priorità nella gestione dei rifiuti è ben definita, ma il primo punto, la prevenzione, è sempre stato quello più delicato da affrontare ed è sempre più attuale e necessario interrogarsi sulle scelte da compiere perché si riesca a compiere una reale riduzione, al di là di quella causata principalmente dalla crisi economica. 

Terre e rocce da scavo. Da rifiuti a sottoprodotti, l’applicazione del decreto 161/2012. Gli operatori del settore sono generalmente concordi sulla portata innovativa delle intenzioni, ma sottolineano alcuni aspetti critici che potrebbero sminuirne gli effetti positivi. 

Dovrà essere green l’economia della rinascita. Dagli Stati generali della green economy arriva la spinta per un´azione decisiva verso un pieno sviluppo dell´economia verde in Italia, come risposta alla duplice crisi, economica e ambientale. 

Città intelligenti per il rilancio del paese. Da Smart city exhibition (Bologna, 2012) si è avviato il dibattito sui progetti e la realtà dell’innovazione delle città italiane. Bologna premiata come città più smart d’Italia, ma è solo il punto di partenza. 

Questi gli argomenti principali trattati in Ecoscienza 1/2013.


Presentazione del numero      |      Visualizza l´intero numero sfogliabile      |     Scarica l´intero numero (pdf)

Numeri precedenti

ISSN 2039-0432

Editoriale

Attualità

Rifiuti, prevenire e ridurre

Prevenire e ridurre. La sfida dei rifiuti.
Redazione Ecoscienza

Da rifiuto a risorsa per l’ambiente e l’economia
Janez Potočnik

Efficienza e sostenibilità, le sfide dell’Emilia-Romagna
Sabrina Freda

Cosa vuol dire prevenzione
Barbara Villani

Il nuovo Piano regionale verso un ciclo virtuoso
Vito Cannariato

Applicare alla scala locale la strada aperta dall’Europa
Emanuele Burgin

Meno rifiuti, migliora ancora la gestione in Emilia-Romagna
A.Benedetti, C.Cavazzuti, P.Gironi, M.Peronace, V.Ruberti, G.Zaccanti, B.Villani

Servizi pubblici ambientali, operativa l’agenzia
Vito Belladonna

Una pattumiera più leggera per la salute del pianeta
Roberto Cavallo

I canali dello sviluppo ostruiti dai rifiuti
Francesco Bertolini

Prima di tutto ridurre, l’impegno delle imprese
Ilaria Bergamaschini

Ridurre lo spreco di cibo a che punto siamo
Paolo Azzurro

Riuso e compostaggio, le priorità per Reggio Emilia
Mirko Tutino

Il valore del riciclo nella green economy italiana
A cura di Conai, Consorzio nazionale imballaggi

Vetro, quando recupero e prevenzione coincidono
Massimiliano Avella

L’infinita riciclabilità dell’alluminio
A cura di Cial, Consorzio imballaggi alluminio

Consorzi di filiera, prevenzione e riciclo
Autori vari

Pile, accumulatori e Raee
Autori vari

La filiera del riciclo per la green economy
A cura di Fise-Unire (Unione nazionale imprese recupero)

Il riutilizzo chiave di volta della prevenzione.L’esperienza dei mercatini dell’usato.
Autori vari

Cooperazione e prevenzione dei rifiuti
Autori vari

Le esperienze di riduzione rifiuti della Grande distribuzione organizzata
Autori vari

Terre e rocce da scavo

Smart city

Attualità

Green economy

Dovrà essere green l’economia della rinascita
Giancarlo Naldi

Una comunicazione sostenibile ed efficace favorisce i prodotti ecologici
Redazione Ecoscienza

Gli enti locali italiani e le politiche green
Walter Sancassiani, Loris Manicardi

Il distretto ceramico punta sul verde
Walter Sancassiani, Loris Manicardi

Caab Bologna, come nasce un eco-hub
Intervista a cura di Giancarlo Naldi, direttore di Ecoscienza

Attualità

Come cambia la comunicazione in Arpa
Andrea Malossini, Roberta Renati, Francesco De Nobili, Stefano Folli

La previsione meteo oggi
Alessandra De Savino

Diossine e Pcb, serve maggiore attenzione
Roberto Balzani, Alberto Bellini, Francesca Bacchiocchi

Dal tavolo tecnico di Forlì dati, analisi e indicazioni
Relazione tecnica Comune di Forlì, sito web

Sostenibilità e competitività, missione possibile
Paolo Lauriola

I centri di pericolo e il monitoraggio ambientale
Chiara Ariotti, Maurizio Di Tonno, Angelo Robotto, Piero Rossanigo

Diossido di titanio, un rischio per la salute?
Davide Manucra

Rubriche

Legislazione news

Legislazione news

Libri

Eventi

Allineamento Verticale