Incendio Oppimitti Costruzioni, nuovi risultati delle analisi

Disponibili i risultati relativi a diossine/furani, benzo(a)pirene e Pcb-dl
(26/8/2021)

Sono disponibili i risultati analitici del terzo e ultimo campionamento effettuato in seguito all’incendio dell’azienda Oppimitti di Borgo Val di Taro (PR). Il Campionamento è stato effettuato dal 18 al 23 agosto 2021 (a incendio spento) presso l'ospedale di Borgo Val di Taro.

La concentrazione di diossine/furani è risultata di 0,002 pg WHO-TE/m3. Il contributo dei congeneri più tossici è risultato inferiore al limite di rilevabilità.
Il valore, in diminuzione rispetto a quello riscontrato nei giorni precedenti (16-17 agosto), è comparabile a valori riscontrati in una situazione in assenza di incendi.

La concentrazione di benzo(a)pirene e di Pcb-dl (per tutti i congeneri) è risultata inferiore al limite di rilevabilità.

I risultati degli ultimi campionatori passivi saranno comunicati non appena disponibili.

NOTIZIE COLLEGATE:

- Incendio all’Oppimitti Costruzioni srl a Borgo Val di Taro (PR) (16/08/2021)

- Incendio all’Oppimitti Costruzioni, l’intervento di Arpae  (17/08/2021)

- Incendio all’Oppimitti Costruzioni, i primi risultati delle analisi  (21/08/2021)

ultima modifica 2021-09-01T10:05:38+02:00