Bollettino mensile - ottobre 2020

Anno I, n. 10, ottobre 2020

application/pdf BM_202010.pdf — 5099 KB

Ottobre 2020 in pillole

Precipitazioni nel complesso superiori alla norma, circa 120 mm rispetto ai 100 del clima. Temperature (valore medio mensile) prossimo alla norma con anomalie negative nella seconda decade e positive nella terza. Le piogge di ottobre 2020, gran parte di esse concentrate nella prima metà del mese, sono state in generale superiori alla norma; si stimano caduti (media regionale) circa 120 mm rispetto ai 100 calcolati secondo il clima 2001-2015. Su tutto il settore occidentale, sul Forlivese e Cesenate e aree limitrofe le piogge sono state superiori alle medie con scostamenti percentuali fino al 40-50 % in più delle attese, sul settore centro-orientale, con epicentro il Bolognese, le piogge sono state invece lievemente inferiori alle attese con scostamenti sino al 25-30% in meno delle piogge attese dal clima recente. Le temperature sono state nel complesso prossime alle attese, circa 0.3 °C inferiori rispetto alle medie 1961-1990. Le anomalie negative, oltre 2.5 °C si sono registrate nella seconda decade mentre nella terza decade i valori sono risaliti di circa 2 °C oltre la norma.

Disponibilità idriche: le piogge degli ultimi mesi hanno riportato le risorse idriche in condizioni di normalità, con indici di SPI a 3, 6 e 12 mesi caratteristici di una lieve abbondanza di risorse nelle aree centrali della pianura e in quelle prossime al crinale piacentino, parmense e della Romagna, ma di lieve scarsità di risorse nella pedecollinare e sui primi rilievi della Romagna. L'indice di SPI a 24 mesi, denuncia però la presenza su tutta la regione di un deficit idrologico non compensato dalle piogge dell'ultimo anno. L'indice raggiunge infatti valori tipici di siccità di lungo periodo nelle aree pedecollinari centro orientali. Contenuto idrico dei terreni: a fine mese valori nel complesso prossimi alla norma. Le precipitazioni da inizio anno restano inferiori alla norma. Le precipitazioni cumulate medie regionali dal 1° gennaio al 31 ottobre 2020 sono prossime a 580 mm rispetto ai circa 710 attesi.

Temperature: prima decade con valori nella norma, seconda decade molto più fredda e terza decade con valori superiori al clima 1961-1990. Nel complesso ottobre 2020 risulta avere temperature prossime al riferimento 1961-1990 (- 0.3 °C).

Precipitazioni: le precipitazioni di ottobre 2020, concentrate quasi tutte nella prima metà del mese, hanno raggiunto un valore cumulato (stima media regionale) di circa 120 mm rispetto ai circa 100 attesi dal clima 1961-2018 con un surplus medio di pioggia di circa 20 mm.

ultima modifica 2021-03-12T13:12:49+02:00