Bollettino mensile - dicembre 2020

Anno I, n. 12, dicembre 2020

application/pdf BM_202012.pdf — 5184 KB

Dicembre 2020 in pillole

Precipitazioni notevolmente superiori alla norma; stimati circa 210 mm sui 77 attesi (rif.1961-2018). Temperature nel complesso superiori alle attese di 2 °C rispetto al clima 1961-1990 e di 1 °C superiori se confrontate con le medie degli ultimi anni (2001-2015). Il mese di Dicembre 2020 ha visto precipitazioni estremamente elevate, le più consistenti, come media regionale, almeno dal 1961. Gran parte delle precipitazioni del mese, poco meno dei ¾ del totale, si sono verificate nella prima decade provocando piene nei fiumi emiliani, il resto negli ultimi 7 giorni del mese. Nel complesso dell’intera Regione nel mese si stimano caduti (media regionale) circa 210 mm rispetto ai circa 77 calcolati secondo il clima 1961-2018; si tratta del valore nettamente più elevato dal 1961, oltre 60 mm in più rispetto ai record precedenti (2009-2008-2002) che avevano raggiunto valori di circa 150 mm. 

Disponibilità idriche: le precipitazioni di dicembre 2020 sono state ovunque molto abbondanti e molto superiori alla norma, arrivando localmente a superare i massimi storici osservati. Dalle mappe degli indici di SPI e SPEI a 3 e 6 mesi si può notare che le abbondanti piogge di dicembre hanno compensato ampiamente il deficit pluviometrico presente a fine novembre. Gli indici hanno assunto ovunque valori normali se non addirittura ben superiori alla media, come nelle aree di pianura delle province centrali della regione. Dalle mappe degli indici di SPI e SPEI a 12 e 24 mesi si può notare che sul lungo periodo nelle aree centro occidentali, il bilancio pluviometrico è sostanzialmente prossimo alla normalità, mentre nel Bolognese, nella Romagna e nelle aree orientali della regione sono ancora presenti condizioni di siccità idrologica. Le precipitazioni da inizio anno restano inferiori alla norma. Le precipitazioni cumulate medie regionali dal 1° gennaio al 31 dicembre 2020 sono prossime a 800 mm rispetto ai circa 900 attesi.

Temperature: prima decade con valori prossimi al clima 1961-1990, nella seconda e terza decade valori superiori alla norma con scostamenti positivi, sul clima 1961-1990, tra 2 e 3 °C.

Precipitazioni: le precipitazioni di dicembre 2020, concentrate nella prima e ultima decade, hanno raggiunto un valore cumulato (stima media regionale) di circa 210 mm rispetto ai circa 77 attesi dal clima 1961-2018 con un surplus sulla norma di circa 133 mm.

ultima modifica 2021-03-04T17:22:39+02:00