Rapporto 2020/19 dell'evento del 26 ottobre 2020

Precipitazioni intense, associate a venti forti, interessano soprattutto l'Appennino.

application/pdf Rapporto_meteo_20201026.pdf — 21030 KB

Una profonda onda depressionaria in transito sull’Italia causa precipitazioni a tratti intense, anche a carattere convettivo, principalmente sulla parte centro-occidentale della regione (in particolar modo sull’Appennino). Le precipitazioni sono accompagnate da ventilazione sostenuta che aggiunge in alcune località dell’Appennino valori superiori a 100 km/h.

ultima modifica 2021-03-04T17:21:45+02:00