Agrozootecnia

L'agricoltura e l'allevamento zootecnico sono tra i settori più importanti per l'economia della Regione Emilia-Romagna

L'agrozootecnia comprende quell'insieme di pratiche attuate in agricoltura che prevedono l'uso dei suoli per la produzione di prodotti agroalimentari a scopo umano o animale, l'allevamento zootecnico (avicolo, suinicolo, bovino, ovino ecc.), l'utilizzazione agronomica degli effluenti da allevamento, la corretta distribuzione sul suolo agricolo dei fertilizzanti azotati di vario genere

La gestione delle problematiche relative ai rapporti tra agricoltura e ambiente è curata da Arpae grazie al Presidio Tematico Regionale (PTR) Agrozootecnia con sede a Forlì, sorto da anni presso Arpae anche in virtù del fatto che fra i principali settori di attività economica della Regione vi è l'agricoltura (circa il 12,7%) comprendendo settori di spicco quali l'allevamento di suini per la produzione del prosciutto, l'allevamento bovino per la produzione del Parmigiano Reggiano e del Grana Padano, l'elevata concentrazione di allevamenti avicoli della Romagna, solo per citarne alcuni.

ultima modifica 2021-05-14T09:08:03+02:00