Temi ambientali
Arpae in regione
Arpa Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Idro-Meteo-Clima / Allertamento meteo-idro / Bollettini e Avvisi /

Bollettini e Avvisi

Ogni giorno il Servizio Idro-Meteo-Clima di Arpae (Centro Funzionale per l’Emilia-Romagna), l’Agenzia regionale di protezione civile e il Servizio geologico, sismico e dei suoli della Regione Emilia-Romagna valutano, sulla base delle condizioni atmosferiche, le situazioni di criticità idrauliche e idrogeologiche (allagamenti, alluvioni, frane…) che potrebbero verificarsi sul  territorio regionale, suddiviso in otto zone di allertamento.

In base a queste valutazioni viene emesso quotidianamente, entro le ore 14:

- un Bollettino di vigilanza idrogeologica (con validità di 24 ore), se lo scenario di criticità previsto è assente o al massimo ordinario.

- un Avviso di criticità (con validità anche superiore alle 24 ore), se il livello di criticità previsto per almeno una delle zone di allertamento  è moderato o elevato.

 

Consulta l’ultimo Bollettino di vigilanza/Avviso di criticità emesso

 

La criticità idrogeologica e idraulica indicata nei Bollettini/Avvisi è classificata in quattro livelli:

- verde, in caso di assenza di fenomeni significativi prevedibili
- gialla, per condizioni di rischio che possono dar luogo a danni localizzati e disagi locali
- arancione, per condizioni in grado di determinare danni di media gravità su ambiti territoriali ristretti, a scala comunale o parzialmente provinciale
- rossa, per condizioni in grado di determinare danni di gravità rilevante e più estesi, a scala provinciale o maggiore.

Per la lettura degli scenari e degli effetti contenuti nei Bollettini/Avvisi si rimanda alla Tabella delle allerte e delle criticità meteo idrogeologiche e idrauliche, approvata a febbraio 2016 dal Dipartimento nazionale della protezione civile.

 

 

Informazioni più dettagliate sono disponibili nel Manuale di Protezione civile “Il sistema regionale di allertamento per il rischio idrogeologico-idraulico”

Per le informazioni sulle Allerte consultare il sito della Protezione civile dell´Emilia-Romagna

 

 

Riferimenti normativi

Direttiva P.C.M. 27-02-2004 “Indirizzi operativi per la gestione organizzativa e funzionale del sistema di allertamento nazionale, statale e regionale per il rischio idrogeologico e idraulico ai fini di protezione civile”