Radar meteo: stima della pioggia

ATTENZIONE: da lunedì 15 marzo 2021 i dati del radar di San Pietro Capofiume non saranno disponibili. Si prevede di riattivare il sistema entro la fine di Luglio. Immagini e animazioni delle mappe di stima della precipitazione dai due radar meteorologici di Gattatico (RE) e San Pietro Capofiume (BO). La stima della pioggia è rappresentata sulla mappa con una scala di cinque colori corrispondenti a pioggia da molto debole a molto forte. Talvolta, in condizioni di tempo sereno, possono comparire sulla mappa aree di colore corrispondente a precipitazione molto debole dovute a echi del suolo o dei rilievi.

I radar meteorologici individuano le idrometeore (pioggia, neve, grandine) a distanza e permettono la stima dell'intensità di precipitazione attraverso la conversione della riflettività.  La riflettività radar è una grandezza legata al numero di idrometeore presenti nel volume osservato, alla distribuzione dei loro diametri e allo stato delle idrometeore.  L’unità di misura della riflettività sono i dBZ, in scala logaritmica, quello dell’intensità di precipitazione i mm/h.

La scala di conversione tra riflettività e intensità di precipitazione utilizzata è la seguente:

<10 dBZ = <0.2 mm/h (assente)
10-20 dBZ = 0.2-1 mm/h (molto debole)
20-35 dBZ = 1-6 mm/h (debole)
35-45 dBZ = 6-25 mm/h (moderata)
45-55 dBZ = 25-100 mm/h (forte)
>55 dBZ = >100 mm/h (molto forte)

Mappa radar Italia - Dipartimento della Protezione civile nazionale (immagini acquisite dalla Rete radar nazionale)

Le mappe hanno carattere divulgativo e Arpa Emilia-Romagna declina ogni responsabilità per un uso improprio. L'utilizzo delle immagini è consentito se in accordo a quanto indicato nelle note legali

Per saperne di più:

ultima modifica 2021-07-19T16:02:48+02:00