Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae /

Fine settimana con temporali. Poi miglioramento.

Le condizioni di instabilità si rinnovano già dalla serata di Venerdì, interrompendo, anche se brevemente, la serie di giornate di bel tempo.

(20/07/18) 

Il marcato contrasto fra l´alta pressione africana e la nuova onda depressionaria derivata dai flussi zonali europei è all´origine delle correnti sud-occidentali che scorrono sul bacino del Mediterraneo, apportando aria potenzialmente instabile, calda e ricca di vapore acqueo.

L´approfondimento dell´onda depressionaria che interesserà il Nord-Italia nelle prossime giornate favorirà l´infiltrazione di aria più fredda su questa corrente più calda, creando condizioni consone allo sviluppo di celle temporalesche sulla nostra regione. La formazione di temporali è resa più probabile dalla forzante dinamica dovuta appunto dalla forte interazione della bassa pressione europea con l´anticiclone già dislocato sul Mediterraneo. L´onda perturbante avrà perlomeno la caratteristica di trascorrere velocemente sul nostro territorio permettendo alla stabilità anticiclonica di ristabilirsi già dall´inizio della prossima settimana.

L’Agenzia per la sicurezza territoriale e la protezione civile, in stretto raccordo con Arpae ER, seguirà l’evoluzione dei fenomeni; per maggiori informazioni si consiglia di consultare l’allerta e gli scenari di riferimento sulla piattaforma web: https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it/

 

Vai al sito Allerta meteo ER

Profilo Twitter @AllertaMeteoRER 



Versione stampabileVersione stampabile