Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae /

Il bacino mediterraneo e le frontiere del clima

Ecoscienza 5/2013

L’area mediterranea è particolarmente vulnerabile in quanto “confine meteorologico” tra zone di medie latitudini e aree tropicali. Il cambiamento del clima costituisce un moltiplicatore di minacce; acqua, agricoltura e turismo sono i fattori più critici. L’intervista ad Antonio Navarra, presidente del Centro euro-mediterraneo sui cambiamenti climatici.

Intervista ad Antonio Navarra, a cura di Giancarlo Naldi

Numero pagine: 2
Anno pubblicazione: 2013




Materia: Meteo e clima

Dettaglio Arparivista/Ecoscienza

Numero pagina: 18
Rubrica:
Speciale: Climate change e adattamento
Abstract

The Mediterranean Basin and the boundaries of climate
The Mediterranean area is particuarly vulnerable as a “meteorological boundary” between mid-latitude and tropical areas. Climate change is a risk multiplier. Water, agriculture and tourism are the most critical factors. An interview with Antonio Navarra, president of the Euro-mediterranean center on climate change


Ecoscienza 5/2013