Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Aria / Informazioni sanitarie /

Ozono - Precauzioni

In generale, all´aumentare delle concentrazioni di ozono nell´aria aumenta progressivamente la quota di persone nella popolazione che manifesta dei disturbi, e gli effetti avversi sulla salute diventano progressivamente più gravi.
Gli effetti saranno tanto più intensi quanto più lunga è la durata dell´esposizione, quanto maggiore è l´attività fisica svolta dall´individuo e quanto più e´ compromesso lo stato di salute respiratoria dell´individuo.

  Ozono, >240

I soggetti a rischio trascorrano le ore più calde della giornata all´interno di abitazione ed evitino di svolgere qualunque attività fisica all´aperto, in particolare nelle ore più calde e di massima insolazione della giornata. Tutti evitino un´attività fisica intensa all´aperto nelle ore più calde e di massima insolazione della giornata

 

 Ozono, 181 - 240

I soggetti a rischio evitino di svolgere attività fisica anche moderata all´aperto nelle ore più calde e di massima insolazione della giornata (usualmente tra le 12 e le 17). Tutti evitino di svolgere attività fisica molto intensa all´aperto nelle ore più calde e di massima insolazione della giornata

 

Ozono, 121 - 180

 Per concentrazioni superiori a 120 µg/m3, è opportuno per tutti, ed in particoalre per i gruppi a rischio, adottare una serie di comportamenti atti a ridurre il più possibile l´esposizione ad ozono, ad esempio ventilando gli ambienti domestici nelle ore più fresche della giornata (primo mattino o sera), o cercando di svolgere i lavori pesanti o le attività sportive nelle prime ore della giornata o in serata.

 

Ozono, < 120Concentrazioni di ozono inferiorio a 100-120 µg/m3 possono essere considerati livelli al di sotto dei quali gli effetti acuti per la salute della popolazione sono minimi.

 

 

Precauzioni e suggerimenti per la popolazione, a cura del Servizio di Sanità pubblica della Regione Emilia-Romagna e con la collaborazione dei Dipartimenti di Sanità pubblica delle Aziende Usl