Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Strumenti di sostenibilitą / Argomenti / Dichiarazione ambientale di prodotto /

Dichiarazione ambientale di prodotto (EPD)

 

Dichiarazione Ambientale di Prodotto (Environmental Product Declaration - EPD ) è uno schema di certificazione volontaria, nato in Svezia ma di valenza internazionale, che rientra fra le politiche ambientali comunitarie (rif.to Politica Integrata di Prodotto - IPP).
La EPD è sviluppata in applicazione della norma UNI EN ISO 14025:2010 (Etichette e dichiarazioni ambientali - Dichiarazioni ambientali di Tipo III) e rappresenta uno strumento per comunicare informazioni oggettive, confrontabili e credibili relative alla prestazione ambientale di prodotti e servizi. Le prestazioni, riportate nella EPD, devono basarsi sull´Analisi del Ciclo di Vita (Life Cycle Assessment - LCA) in accordo con le norme della serie ISO 14040, fondamento metodologico da cui scaturisce l´oggettività delle informazioni fornite.
L´obiettivo principale di una EPD è quello di fornire informazioni rilevanti, verificate e confrontabili relative all’impatto ambientale di un prodotto o di un servizio.
La EPD :

  • è applicabile a tutti i prodotti o servizi, indipendentemente dal loro uso o posizionamento nella catena produttiva;
  • consente confronti tra prodotti o servizi funzionalmente equivalenti;
  • viene verificata e convalidata da un organismo indipendente che garantisce la credibilità e veridicità delle informazioni contenute nello studio LCA e nella Dichiarazione.


Dati sulle Dichiarazioni Ambientali di Prodotto

 

Maggiori dettagli e documentazione presenti sul sito: http://www.environdec.com/

Consulta la pagina Cosa fare per certificarsi per avere informazioni sulle azioni da eseguire per ottenere la certificazione di una Dichiarazione Ambientale di Prodotto (EPD)