Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Rischio idrogeologico / Centro funzionale in breve / Sistema di allertamento /

Macroaree regionali per allertamento

Per la gestione delle emergenze di Protezione Civile e per la valutazione del rischio idrico, il territorio regionale è suddiviso in otto macroaree, realizzate tenendo conto dell´omogeneità climatologica e idrologica e, quando possibile, rispettando i confini amministrativi.

 

  

Di seguito l´elenco delle macroaree, da Est verso Ovest:

A - bacini montani, dal Savio al Lamone;
B - bacini di pianura, dal Conca al Lamone e litorale adriatico fino a foce Reno;
C - bacini montani, dal Senio al Samoggia (bacino del Reno);
D - bacini di pianura, dal Senio al Reno e destra Po;
E - bacini montani, dal Panaro all´Enza;
F - bacini di pianura, da sinistra Reno a destra Enza;
G - bacini montani, dal Parma al Trebbia;
H - bacini di pianura, da sinistra Enza al Tidone.