Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Agrozootecnia /

Agrozootecnia

AgrozootecniaArpae Emilia-Romagna, tramite il Centro tematico regionale Agroozotecnia, si occupa di:

  • Presidio dell´assetto normativo e tecnologico relativo alle problematiche intercorrenti tra agro-zootecnia e ambiente, con particolare riferimento all´utilizzazione agronomica degli effluenti zootecnici, dei fanghi di depurazione, delle acque di vegetazione dei frantoi oleari, all´IPPC, della trasformazione industriale o all´impiego a scopi energetici delle biomasse.
  • Promozione dell’attività di formazione e aggiornamento.
  • Rappresenta il centro di riferimento e di raccordo per la Regione Emilia-Romagna, compreso il supporto tecnico alla redazione di atti normativi nell’ambito di competenza.
  • Al fine di mantenere un costante contatto con la realtà, esercita direttamente le attività di valutazione, prevenzione e controllo ambientale delle pratiche agro-zootecniche:
    - a livello provinciale (Sezione di Forlì-Cesena), attraverso forme operative di responsabilità delle attività di vigilanza e controllo, reporting, monitoraggio e gestione dei dati agroambientali; di espressione dei pareri e di rappresentanza della Sezione presso organi istituzionali locali (in accordo con il Responsabile Servizio Territoriale). Notevole è l’impegno profuso sul fronte dell’applicazione della normativa IPPC al settore zootecnico, con oltre 150 allevamenti soggetti ad AIA in provincia di FC. Nell’ultimo biennio si è inoltre ampliato il campo di attività verso il riutilizzo delle biomasse di origine agricola e zootecnica, soprattutto a scopi energetici;
    - a livello di rete Arpae, attraverso azioni di facilitazione e stimolo riguardo a coordinamento e omogeneizzazione delle attività specifiche dei nodi operativi (compreso il Sistema informativo), nonché con azioni di reporting, benchmarking, ecc.;
    - a livello regionale e sovraregionale, attraverso partecipazioni a gruppi di lavoro e forme di rappresentanza istituzionale.

Vai al Programma delle attività annuali 2018 del CTR Agrozootecnia

 

Piano di utilizzazione agronomica (PUA)     |     Spandimenti     |    Bollettino nitrati

Applicazione delle migliori tecniche di allevamento avicolo     |     Calcolo dell´azoto

Ordinanze comunali sulle combustioni controllate di sfalci e potature di origine agricola

 

Registro unico dei controlli (RUC)

Regolamento regionale sull´utilizzazione agronomica degli effluenti di allevamento (Reg. RER n. 3/2017)

 

Normativa di riferimento e ordinanze comunali su spandimenti e lotta alle mosche    |    Progetti     |     Approfondimenti e link utili

 

Contatti