Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Struttura Daphne / In Daphne / Progetti /

Alghe

Le alghe rappresentano, per il mare e per le specie che lo abitano, una risorsa indispensabile, perché sono alla base della catena alimentare e una fonte importantissima di ossigeno e nutrimento per tutti gli organismi marini. Non tutte le piante marine però sono alghe, esistono anche le fanerogame marine, piante superiori che presentano strutture e tessuti ben differenziati e specializzati e presentano anche fiori, frutti e semi. L’Adriatico è un mare morfologicamente adatto all’accumulo di nutrienti ed è ricco di macroalghe e fitoplancton. Ad un occhio poco esperto questi organismi risultano spesso fastidiosi o problematici perché rendono colorate e torbide le acque delle nostre coste, che in estate sono affollate di bagnanti. In realtà queste colorazioni, che possono tendere al bruno al verde o al rosso, indicano una grandissima ricchezza dal punto di vista biologico, che non troviamo invece in altre zone dove le acque sono cristalline. Questa caratteristica rappresenta una grande risorsa anche per le attività umane come la pesca, che in Adriatico è molto proficua.


Alghe alto Adriatico


Clicca qui per vedere le schede delle principali Alghe dell’Adriatico e scoprire alcune delle loro caratteristiche.