Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Idro-Meteo-Clima /

Relazione tecnica sull´evento del 4 e 5 aprile 2019

Precipitazioni persistenti su piacentino e parmense con elevati quantitativi cumulati sull´Appennino, deboli nevicate a quote superiori a 1000 m.

(11/04/19) 


Durante la giornata del 4 aprile un intenso flusso perturbato da sud-ovest produce inizialmente precipitazioni a carattere stazionario sulle province di Piacenza e Parma determinando quantitativi cumulati sull’Appennino localmente superiori ai 100 mm. Il successivo afflusso di aria fredda daovest causa un rapido calo delle temperature, producendo nevicate al di sopra di 1000 m. La ventilazione è risultata moderata con rinforzi sulla costa e sull’Appennino. Il giorno 5 le precipitazioni traslate da ovest ad est hanno interessato principalmente la pianura a ridosso dell’asta del Po e il settore costiero nel corso della mattina.

  

La descrizione dell´evento è contenuta nel documento disponibile a questo indirizzo:

Relazione dell´evento meteo del 4 e 5 aprile 2019 

Potrete trovare la lista completa dei rapporti di evento disponibili a questo indirizzo: Report tecnici idro-meteorologici 

Per qualsiasi informazione potete rivolgervi a  Sandro Nanni e Pier Paolo Alberoni.

 

 

 

 



Versione stampabileVersione stampabile