Temi ambientali
Arpae in regione
Arpa Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Reggio Emilia /

Qualità dell´aria a Reggio Emilia: report mensile di Dicembre

Il mese di dicembre è stato caratterizzato dal punto di vista meteorologico da tempo stabile, con alta pressione e afflusso di correnti settentrionali che hanno causato foschie e nebbie diffuse; le temperature sono state inferiori alla norma, con gelate notturne e assenza di pioggia, fatta eccezione di un unico evento avvenuto il 21 dicembre.

(10/01/17) 

 

 

Tale quadro meteo climatico, così come avvenne nel mese di dicembre 2015, ha creato le condizioni per fenomeni generalizzati e su scala vasta, di accumulo degli inquinanti e di emergenza polveri sottili.

Riguardo al particolato PM10, proprio le condizioni meteo sopra descritte hanno determinato 11 superamenti del valore limite giornaliero nella stazione da traffico cittadina e 12 superamenti nella stazione pedecollinare di Castellarano, all’incirca un quarto del totale dei superamenti avuti nell’arco dell’intero anno. I valori medi mensili sono compresi tra i 50 µg/m3 presso la stazione da traffico di V.le Timavo ed i 41 µg/m3 delle stazioni di fondo urbano.

Alte anche le concentrazioni di PM2.5 con 30 µg/m3 medi mensili presso le stazioni cittadine e bassa pianura e 36 µg/m3 presso la stazione di Castellarano; nel periodo dal 7 al 19 dicembre la stazione pedecollinare, causa condizioni meteo inusuali di inversione termica e bassa altezza di rimescolamento dell’aria, ha dato luogo a valori di particolato PM10 e PM2.5 sovente più alti rispetto alla città. Elevata anche la concentrazione degli altri inquinanti gassosi, con valori medi di biossido d’azoto compresi tra i 50 µg/m3 di V.le Timavo e 32 µg/m3 delle altre stazioni di fondo suburbano.

La concentrazione media del benzene è stata di 3 µg/m3, ben più alta del mese precedente. Nonostante il pessimo mese di dicembre, la qualità dell’aria dell’intero anno è migliorata rispetto all’anno precedente.

Due dati su tutti: la concentrazione media annuale del particolato PM10 e di biossido d’azoto risultano in diminuzione rispetto al 2015 ed entro i valori limite per il quarto anno consecutivo in tutte le stazioni della provincia di Reggio Emilia,compreso nella stazione di V.le Timavo.

scarica il report di Dicembre (pdf 1,27 MB)

visualizza e scarica i report precedenti

Che cos´è l´Indice di Qualità dell´Aria



Versione stampabileVersione stampabile