Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae /

Incendio Mezzano: le azioni e il monitoraggio dell´aria al 1 ottobre

Allagate le zone interessate dagli incendi. Valori nella norma, senza picchi di concentrazione di inquinanti.

(05/10/15) 

Proseguono le attività per lo spegnimento degli incendi nella zona del Mezzano, nel territorio del comune di Ostellato (FE), interessata da focolai di torba, e i monitoraggi di Arpa sulla qualità dell´aria della zona.  

Le attività per lo spegnimento degli incendi

Il 19 settembre 2015 è iniziato il lavoro di allagamento della zona del “boschetto” da parte del Consorzio di Bonifica e della Protezione Civile. I lavori si sono protratti per diversi giorni, data l´estensione dell´area, fino a completo allagamento della zona. Le pompe usate allo scopo, sono state mantenute in loco per poter riallagare man mano che l´acqua drena attraverso il terreno.

Il 22 settembre Arpa ER, in collaborazione con l´Università di Bologna, ha effettuato un rilievo termografico con drone allo scopo di visualizzare le eventuali zone ancora problematiche dal punto di vista dell´incendio.

Il 6 ottobre verranno effettuati da Arpa Ferrara e dal Servizio Geologico della Regione Emilia-Romagna, i previsti sondaggi dei terreni con relative analisi chimiche.

La qualità dell´aria 

Sono intanto proseguiti i controlli alla qualità dell´aria nell´area. L´aggiornamento copre il periodo dal 23 settembre al 1 ottobre 2015 e riguardano i dati orari rilevati dal Laboratorio Mobile a Comacchio posizionato in via Marina presso un´area del CADF, dalla centralina di Ostellato e da quella di Corso Isonzo, centralina da traffico nel centro urbano di Ferrara.

Si rileva la mancanza di dati relativi alla postazione di Comacchio nei giorni del 23 e 24 settembre - per gli idrocarburi aromatici e le polveri anche il 25 settembre - a causa dello spegnimento del laboratorio mobile, resosi necessario a causa di lavori effettuati nell´area che ospita il mezzo.

Nello specifico, riguardo al benzene, il cui limite è pari a 5 microg/Nm3 come media annuale, la media dell´intero periodo a Comacchio dall´inizio del fenomeno (31 luglio) sino ad oggi è risultata pari a 0.8 microg/Nm3.

Per il toluene la media dell´ultima settimana, dal 25 settembre al 01 ottobre, è pari a 2.8 microg/Nm3, circa un centesimo del valore guida OMS per tale inquinante (260 microg/Nm3 come media settimanale).

Anche le concentrazioni medie settimanali di benzene e toluene rilevate a Ostellato nell´ultimo periodo indicano concentrazioni tipiche della stagione.

 

OSTELLATO

campionamento

dal 2/9 al 9/9

campionamento

dal 9/9 al 15/9

campionamento

dal 15/9 al 21/9

Benzene (migrog/m3)

0.18

0.08

0.33

Toluene (migrog/m3)

0.43

0.43

0.62

Nel complesso le concentrazioni di tutti gli inquinanti rilevati dal mezzo mobile a Comacchio e dalla centralina di Ostellato - sia quelli gassosi che il particolato PM10 e PM2.5 - non presentano elementi di criticità e risultano molto inferiori ai limiti previsti dal D.Lgs 155/2010.  

I valori registrati durante questo periodo sia a Comacchio che a Ostellato rispecchiano le concentrazioni di fondo tipiche della zona per questa stagione, inoltre non si rilevano più i picchi di concentrazione che erano stati registrati in precedenza.

Visti i risultati dell´ultimo periodo si ritiene che a breve si possano concludere le misurazioni effettuate a Comacchio.

Vai all´elaborazione dati della qualità dell´aria

 

Notizie correlate

Incendio Mezzano: aggiornamento e monitoraggio al 15 settembre 2015 (17 settembre 2015)

Incendio Mezzano: aggiornamento situazione all´8 settembre 2015 (8 settembre 2015)

Incendio Mezzano: monitoraggio dell’aria fino al 2 settembre (3 settembre 2015) 

Incendio Mezzano: dati del monitoraggio dell’aria dal 6 al 9 agosto (10/08/2015)

Fumo nel Mezzano (FE), il monitoraggio di Arpa sull’aria (06/08/2015)

Odori molesti nel Mezzano ferrarese: gli interventi decisi oggi (05/08/2015)

Esalazioni fumose nel ferrarese, il monitoraggio di Arpa (04/08/2015)

 

 

Vai alla pagina dedicata agli incendi nel Mezzano

 



Versione stampabileVersione stampabile