Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Parma /

Campi magnetici a 50 Hz

da oggi disponibili sul sito Arpae della sezione di Parma i risultati di tutti i monitoraggi svolti a partire dal 2014.

(23/04/18) 

I campi magnetici a 50 Hz, conosciuti anche come campi ELF (Extremely Low Frequency) o campi a bassa frequenza, sono generati dal flusso della corrente elettrica che utilizziamo quotidianamente: gli elettrodotti, cioè le linee di trasmissione e distribuzione dell´energia elettrica e le cabine di trasformazione, costituiscono le sorgenti di esposizione più rilevanti per la popolazione.
Diverse persone si rivolgono ogni anno all´Agenzia per avere una verifica dei livelli del campo d´induzione magnetica a 50 Hz generato da elettrodotti in prossimità della propria abitazione: da oggi i risultati di tutti i monitoraggi che Arpae sezione di Parma - Servizio Sistemi Ambientali ha svolto a partire dal 2014 (e svolgerà in futuro) sono disponibili per la libera consultazione.
La pagina web vuole essere uno strumento a servizio dei cittadini per conoscere  quella che può essere l´esposizione ambientale avendo a disposizione i risultati di tutte le misure eseguite sul territorio provinciale e raffrontandoli con i limiti, piuttosto articolati, che la normativa prevede.

Vai alla pagina


Versione stampabileVersione stampabile