Progetti

La ricarica in condizioni controllate nella conoide del Fiume Marecchia (Rimini).
Anno di inizio 2018, anno di conclusione 2021. Il progetto riguarda l’immissione di acqua del F. Marecchia all’interno di un lago di ex-cava al fine di aumentare la potenzialità idrica della conoide; ulteriori obiettivi sono il miglioramento della qualità delle acque sotterranee, il contrasto al fenomeno della subsidenza, la riduzione dell’intrusione del cuneo salino nelle falde costiere e l’arricchimento della biodiversità del sito.

Studio per la Definizione dei carichi di inquinanti veicolati dal fiume Po in mare Adriatico.
Anno di inizio 2014, anno di conclusione 2015. Lo studio, svolto congiuntamente da Regione Emilia-Romagna e Regione Lombardia, è finalizzato a valutare i carichi di nutrienti e di sostanze prioritarie veicolati dal Po in Mare Adriatico in diverse condizioni idrologiche (piene, morbide) per meglio comprendere le relazioni pressioni/impatto/stato, utili a definire le misure necessarie da inserire nel Piano di Gestione del distretto idrografico del fiume Po.

Applicazione del modello Isonitrate nelle regioni del bacino del Po, della pianura Veneta e del Friuli Venezia Giulia.
Anno di inizio 2012, anno di conclusione 2015. Il progetto è finalizzato ad affinare il livello conoscitivo circa l’origine del contenuto dei nitrati nelle acque sotterranee e superficiali nel territorio di indagine, con l’ausilio di indagini isotopiche che aiutano a discriminare i contributi delle diverse sorgenti all’impatto da nitrati sull’ambiente.

CC-WARE - Mitigazione della vulnerabilità delle risorse idriche ai cambiamenti climatici.
Anno inizio 2012, anno conclusione 2014. Obiettivi del progetto: sviluppare strategie transnazionali integrate, volte a proteggere la risorsa idrica e mitigarne la vulnerabilità quali-quantitativa ai cambiamenti climatici e socio-economici; indirizzare lo sviluppo e l’implementazione di piani d'azione nazionali/regionali.

AQUA - Adoption of Quality water Use in Agro-industry sector - LIFE09 ENV IT 000075. 
Anno inizio 2011, anno conclusione 2013. Obiettivi del progetto: miglioramento dell’efficienza della gestione della risorsa idrica nel settore agroalimentare con diffusione di tecnologie e modalità innovative di water management e definizione di un kit di strumenti a supporto delle imprese.

Attività di monitoraggio dei corpi idrici interessati dallo sversamento di idrocarburi nel Lambro. 
Anno di inizio 2010, anno di conclusione 2012. Il progetto concerne il monitoraggio di breve e medio termine dei corpi idrici interessati dallo sversamento di idrocarburi nel F. Lambro avvenuto nel febbraio 2010; sono in particolare svolti controlli sulla matrice acqua ma anche su matrici conservative quali i sedimenti ed elementi della catena trofica.




ultima modifica 2021-09-06T13:59:42+02:00