Cosa fa Arpae

Nel contesto del riordino istituzionale e della riorganizzazione delle strutture regionali, in base alla L.R. 13/2016 Art. 9, nonché della Legge nazionale n. 132/2016 Art. 3 lett. G sul sistema agenzie ambientali, dal luglio 2016 la Regione ha trasferito alla nuova Agenzia Regionale Prevenzione Ambiente Energia (Arpae) la gestione della programmazione in materia di educazione alla sostenibilità.

Il Centro Tematico Regionale ‘Educazione alla sostenibilità di Arpae Emilia-Romagna, collocato nella Direzione Tecnica, cura il Programma regionale in materia di informazione ed educazione alla sostenibilità (INFEAS - LR 27/2009); promuove, coordina e dà continuità alle azioni di sistema; accredita, monitora e supporta la Rete dei centri di Educazione alla Sostenibilità (RES) dell’Emilia-Romagna.

In base alla LR n. 13/2016 Art. 9 e 10 la struttura si occupa di:

  • gestione del Programma triennale dell'informazione ed educazione alla sostenibilità (Infeas, LR 27/2009) e sue principali azioni di sistema;
  • gestione del sito web e altri canali informativi, dei sistemi di documentazione e formazione a supporto; 
  • coordinamento, supporto, erogazione di contributi ai Centri di educazione alla sostenibilità istituiti dagli enti locali in collaborazione con il volontariato del territorio;
  • promozione di campagne di comunicazione regionali sugli stili di vita sostenibili;
  • azioni di stakeholder engagement e collaborazione con istituzioni scolastiche, Università e ricerca, associazioni ambientali e consumatori nella promozione della cultura ambientale e della sostenibilità;
  • promozione di progetti europei e partecipazione alle reti nazionali e internazionali che promuovono la formazione ed educazione alla sostenibilità.

CTR e-mail: educazione@arpae.it

Responsabile: Paolo Tamburini   e-mail: ptamburini@arpae.it  tel. 051 528.1223

ultima modifica 2020-11-27T19:38:01+02:00